Phineas e Ferb
6.3/10

Phineas e Ferb Il Film: Candace Contro l’Universo

Regista

Bob Bowen

Cast

Vincent Martella, Ashley Tisdale, David Errigo Jr., Dee Bradley Baker, Dan Povenmire, Jeff Marsh

Sceneggiatore

Dan Povenmire, Jeff Marsh, Jon Colton Barry, Jim Bernstein, Joshua Pruett

Produttore

Sean Bailey, David Hoberman

Durata

86 min.

Offerte
Data di uscita

28/08/2020

Dopo cinque anni dalla conclusione della serie animata, tornano i personaggi ideati da Dan Povermine e Jeff Marsh in un nuovo Disney+ Original, “Phineas e Ferb Il Film: Candace Contro l’Universo”

Phineas e Ferb: Una nuova prospettiva per la serie animata

Phineas e Ferb

Inizia come un episodio della serie animata questo secondo lungometraggio di “Phineas e Ferb“. Solita noiosa giornata estiva. I due giovani fratelli che decidono di fare qualcosa durante il giorno (in questo caso, costruire un gigantesco robot pagliaccio). La loro sorella Candace che tenta invano di mostrare alla madre le stramberie che costruiscono i due fratelli assieme al loro gruppo di amici. E Perry l’Ornitorinco che sventa l’ennesimo fallimentare piano diabolico del dottor Doofenshmirtz.

Se, nel caso della serie animata, si aveva a che fare con il punto di vista dei due giovani ragazzi, stavolta la prospettiva cambia. E sin dall’inizio del film, il punto di vista è rappresentato proprio dalla sorella di Phineas e Ferb, Candace. Un modo per approcciarsi, per la prima volta, ed ovviamente in modo leggero ed in linea con l’anima della serie ma per nulla banale, alla prospettiva della sorella ed al suo ruolo di ragazza che, per ben quattro stagioni e 137 episodi, ha tentato in tutti i modi di dire la verità senza essere mai creduta dalle altre persone.

Phineas e Ferb: Il nuovo ruolo di Candace

Phineas e Ferb

Ed, oltretutto, vivendo il suo dramma di non essere valorizzata. O di non sentirsi importante o speciale dalle altre persone a differenza dei due fratelli verso i quali riversa questa mancanza di autostima, a tal punto da credere di avere completamente l’intero universo contro.

L’inizio del film, dalla divertente canzone introduttiva fino al rapimento di Candace – assieme alla figlia di Doofenshmirtz, Vanessa – da parte degli abitanti del pianeta Feebla-Oot e l’incontro con la regina confidente Super Super Big Doctor, pone le basi per l’intera vicenda. Candace come protagonista principale ed a confronto, una volta per tutte, con la sua presa di coscienza personale e con la risoluzione del rapporto conflittuale con i due fratelli.

Phineas e FerbOmaggio e parodia della fantascienza tout court

Phineas e Ferb

Tutto molto prevedibile. Tutti gli eventuali colpi di scena fondamentalmente comprensibili prima che accadano. Ma anche tutto molto giusto ed abbastanza riuscito e concreto nella realizzazione. “Phineas e Ferb Il Film: Candace Contro l’Universo” racconta essenzialmente una missione di salvataggio che omaggia e parodizza, senza mai essere invasivo nei riferimenti, tanti classici della fantascienza, tra cinema, serialità televisiva e letteratura. Una rielaborazione dei vari elementi fantascientifici in linea con le atmosfere della serie animata e caratterizzata dal tipico umorismo di Dan Povermire e Jeff Marsh.

In ogni situazione, in ogni azione compiuta da un personaggio, il film tenta di costruire un momento comico, riuscendoci quasi sempre, sia nel caso di una battuta, sia nel caso di una gag slapstick, o un momento parodico. Il tutto, inoltre, caratterizzato da sequenze musicali orecchiabili che non appesantiscono la narrazione ma che, invece, aggiungono qualcosa in più alla vicenda, risultando, il più delle volte, molto divertenti. E, nonostante la centralità del personaggio di Candace, il film non accantona gli altri personaggi.

Phineas e Ferb che comprendono l’infelicità della loro sorella. Il parallelismo tra Super Super Big Doctor e Candace nel rapporto con i fratelli. Doofenshmirtz che, da villain della serie, si unisce al gruppo di salvataggio per salvare Candace e la figlia Vanessa e si ritrova ad essere messo in discussione, in quanto scienziato e adulto, a causa della perspicacia dei giovani amici dei fratelli protagonisti, in special modo con il personaggio di Vanessa. Il sentiero del film è ben tracciato sin dall’inizio. La conclusione è inevitabile. Eppure, proprio per la sua fresca prospettiva, per la visione intelligente degli sceneggiatori nel rielaborare gli elementi fantascientifici, “Phineas e Ferb Il Film: Candace Contro l’Universo” dimostra di essere un film più che riuscito.

Commento Finale

A cinque anni dall’ultima stagione della serie animata, la nuova avventura di Phineas e Ferb” è un film intelligente e divertente. L’umorismo della serie continua ad essere un ottimo marchio di fabbrica. Ed in un periodo a rilento per Disney+, è sicuramente una boccata d’aria fresca per la piattaforma streaming.

 

Recensione a cura di

Ettore Dalla Zanna

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Il “fenomeno Shrek”: perché l’orco della DreamWorks domina la pop culture

Da pochi giorni è iniziata su Italia 1 una maratona di Shrek in occasione del 20° anniversario del primo film.…
oldboy

Oldboy: il walzer del tempo perduto di Park Chan-wook

Alcuni film sono fatti per durare: superano le barriere del tempo e divengono immortali. Uno di questi è sicuramente Oldboy,…
clint eastwood

SPECIALE CLINT EASTWOOD: BUON COMPLEANNO!

In principio fu proprio lo stesso Clint Eastwood nel leggendario "Il buono, il brutto, il cattivo" a dire che il…
autoerotismo

Festeggiamo l’autoerotismo con 5 iconiche scene

Cari cinefili, lo sapevate che maggio è il mese dell’autoerotismo? Sul finire degli anni '90, per protestare contro un sistema…
mubi

Mubi: le novità in arrivo a giugno 2021

Dopo le ultime uscite sulle piattaforme Netflix e Amazon Prime (se vi foste persi le ultime novità, potete recuperarle qui…

7

Buono

Pro

  • L'umorismo della serie ritorna e si dimostra essere ancora efficace
  • Candace è un personaggio ben valorizzato
  • La visione intelligente e divertente con cui viene rielaborata la fantascienza tout court

Contro

  • La vicenda è fondamentalmente prevedibile.