Hanno inizio le riprese di Una storia senza nome, il nuovo film di Roberto Andò con Ramazzotti, Morante, Gassmann e Carpentieri.

Roberto Andò, Una storia senza nome

Roberto Andò (regista di “Le confessioni” e “Viva la libertà“) ha iniziato le riprese del suo nuovo progetto: “Una storia senza nome“.
Dureranno in tutto otto settimane, di cui sei a Roma e due a Palermo.
Con un cast d’eccezione, in cui sono presenti: Michela Ramazzotti, Laura Morante, Alessandro Gassmann e Renato Carpentieri, affiancati da Jerzy SkolimowskiGaetano BrunoAntonio Catania.
Vediamo ora nel dettaglio di che si tratta.

La trama

“Una storia senza nome” racconta di Valeria (Michela Ramazzotti), una giovane segretaria di un produttore cinematografico, che fa la ghostwriter per uno sceneggiatore di successo, Alessandro (Alessandro Gassmann). La sua vita è monotona, tra la madre eccentrica (Laura Morante), con cui vive, e il suo lavoro.
Un giorno Valeria riceve in regalo da uno sconosciuto (Renato Carpentieri) la trama di un film. Ma il plot scotta, perché racconta di un fatto realmente accaduto: il misterioso furto de La Natività di Caravaggio (svoltosi a Palermo nel 1969).

La parola del regista

Una trama insolita e accattivante. Lo stesso Andò ha commentato:

Avevo voglia di ritornare a un tono leggero, ritrovando temi che mi accompagnano da sempre: il fascino dell’impostura, la possibilità che l’immaginazione abbia effetti concreti sulla vita reale, i sentimenti nascosti che aspettano il momento propizio per uscire allo scoperto.
Ma, in linea col titolo scelto per “Una Storia senza nome”, non saprei mettere un’etichetta a quel che ne è venuto fuori. Citando un genio del cinema, Billy Wilder, potrei dire: quando sto per fare un film non lo classifico mai, non dico che è una commedia, aspetto l’anteprima, se il pubblico ride molto dico che è una commedia, altrimenti dico che è un film serio o un noir.

Un film che sarà una sorpresa, dunque.

Una storia senza nome, Alessandro Gassmann, Roberto Andò

Altri dettagli

“Una storia senza nome” è prodotto da BiBi Film e ha ricevuto un contributo da parte del Ministero dei Beni e delle Attività Culturali.
Prima dell’inizio delle riprese, la produzione era alla ricerca di sosia o interpreti per i ruoli di Totò Riina e Gaetano Badalamenti.
Le riprese verranno completate quasi sicuramente entro la fine di Novembre 2017. Ancora non è stata rilasciata la data di uscita del film.

Commenti per “Andò, sono iniziate le riprese di Una storia senza nome

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.