L’inteprete di Psylocke, Olivia Munn, rilascia interessanti dichiarazioni riguardo “X-Men: Dark Phoenix”. Il film verrà diviso in due parti?

X-Men

Durante la campagna promozionale di “LEGO Ninjago – Il Film“, Olivia Munn, l’interprete di Psylocke nella saga dei Mutanti, grazie a Collider, ha potuto rilasciare delle dichiarazioni sugli altri suoi impegni cinematografici.

Tornando a parlare del franchise Fox dei Mutanti Marvel, Olivia Munn ha affermato che ritornerà in “X-Men: Dark Phoenix“, di nuovo nel ruolo di Elizabeth Braddock (Psylocke, appunto). Inoltre, ha avuto modo di rilasciare un’ulteriore dichiarazione, molto più curiosa rispetto al ritorno del suo personaggio. Infatti ha dichiarato:

Non so che cosa posso dire. Si presume che io debba essere alquanto vaga in materia. È questa la mia risposta, sono davvero terribile in cose come questa. Questo film è come se fosse in due parti. E in generale è più di quanto io abbia mai detto.

Qui ci si può scadere anche nella pura speculazione. La Fox e Simon Kinberg potrebbero aver optato per una soluzione à la “Avengers: Infinity War“, oppure potrebbe essere un semplice riferimento al fatto che “X-Men: Apocalisse” e “X-Men: Dark Phoenix” potrebbero essere considerati come due tasselli di un’unica grande storia.

Come scritto, il nuovo film degli X-Men è scritto e diretto da Simon Kinberg, e da lui prodotto insieme a Lauren Shuler Donner e Hutch Parker. “X-Men: Dark Phoenix” uscirà il 2 novembre 2018 nei cinema USA.

Nel cast ancora una volta Michael Fassbender (Magneto), James McAvoy (Xavier) Jennifer Lawrence (Mistica), Nicholas Hoult (Bestia), Alexandra Shipp (Tempesta), Tye Sheridan (Ciclope), Sophie Turner (Jean Grey) e Kodi Smit-McPhee (Nightcrawler). Jessica Chastain interpreterà la villain del film. Il film sarà ambientato 10 anni dopo “X-Men: Apocalisse“, quindi negli anni Novanta.

E voi cosa ne pensate? Il nuovo film dei Mutanti Marvel verrà diviso in due parti? Curiosi di vedere questo film?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.