CW-TV del giorno: Femme Fatale

Femme Fatale. Appuntamento con la seduzione e l’inganno

Femme Fatale
Canale: Canale 5
Orario: 23.40
Anno: 2002
Durata: 115 minuti
Genere: Noir, Thriller
Paese di produzione: Francia, USA, Spagna
Regista: Brian De Palma
Interpreti: Antonio Banderas, Rebecca Romijn, Peter Coyote, Eriq Ebouaney, Rie Rasmussen

La dark lady secondo De Palma

Femme Fatale
Al Festival di Cannes un gruppo di ladri, tra cui Laura, vuole rubare i gioielli che una bellissima modella indossa sul proprio abito. Gli uomini vengono fermati, mentre la ragazza fugge con la refurtiva. Laura riesce a costruirsi una nuova identità ma dopo sette anni i complici vogliono vendetta. Ed un curioso fotografo s’intromette in questa pericolosa faccenda…

Uno spettacolo in piena regola

Il maestro De Palma al suo apice creativo, la seconda serata, il noir e l’erotismo. Qualsiasi amante del buon Cinema non può che rimanere stregato da questa raffinata e gustusa combinazione firmata Mediaset. Femme Fatale è un grande omaggio alla dark lady, una delle figure che continua a sopravvivere ai mutamenti estetici-produttivi dell’industria.

Femme Fatale
La pellicola è un piccolo scrigno di sensazioni, citazioni e soluzioni originali. De Palma tira fuori il meglio dall’autoironia di Banderas e dalla sensualità strabordante della Romijn, la donna fatale. Inganna, seduce, uccide, ipnotizza, fugge… La Femme fatale è perfettamente inserita nel ludico e virtuoso impianto visivo del regista. Situazioni che si ripetono, immagini che si moltiplicano ed identità che mutano sono le colonne portanti di un’opera dal raro fascino.

Commento finale

In bilico tra lo stato febbrile dei sogni e la lucidità dell’intreccio, Femme Fatale è un film assolutamente da non perdere. Il Cinema puro irrompe attraverso lo schermo televisivo nell’intimità della notte…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.