Le riprese del film con protagonista Tom Hardy inizieranno il prossimo 1 Settembre.

La lavorazione del film dedicato al personaggio Marvel, Venom, procede con molta velocità.

Venom
Fonte: Omega Underground

Inizialmente nato come progetto destinato a rimanere in perenne development hell. Adesso il progetto cinematografico dedicato a Venom sta procedendo con molta velocità.

L’attenzione nei confronti del film di Venom è improvvisamente aumentata quando, nella seconda metà di Maggio, Tom Hardy è stato annunciato dalla Sony come protagonista del film. Ovviamente nel ruolo di Eddie Brock. La regia del film rimane affidata a Ruben Fleisher (“Zombieland“, “Gangster Squad“).

Su Omega Underground è trapelata una notizia che rivela che le riprese del film cominceranno il prossimo 1 settembre. Le riprese, aggiunge l’articolo, si svolgeranno tra Atlanta e New York. Di conseguenza, è lecito aspettarsi importanti annunci di casting nelle settimane a venire. Magari con qualche dettaglio incentrato sui personaggi di contorno, in particolare l’antagonista di questo cinecomic.

Venom rimane un progetto Sony

Venom

L’uscita rimane fissata al 5 ottobre 2018. Lo script è confermato e rimane nelle mani di Scott Rosenberg (“Jumanji”) e di Jeff Pinkner (“The Dark Tower”). Dopo la prima stesura di Dante Harper. Anche Rhett Reese e Paul Wernick scrissero una sceneggiatura in passato. Mentre a figurare come produttori ci saranno Avi Arad e Matt Tolmach assieme a Amy Pascal.

Intervistato da AlloCiné, Kevin Feige, il presidente dei Marvel Studios, ha confermato che il film non farà parte del Marvel Cinematic Universe:

Per ora non ci sono piani per Venom nel MCU. E’ un progetto Sony.

Tuttavia, a quanto pare, pur essendo un prodotto esclusivamente della Sony Pictures, il film su Venom dovrebbe far parte dell’universo narrativo di “Silver and Black“. Il film diretto da Gina Prince-Bythewood con Gatta Nera e Silver Sable, altre due comprimarie delle storie ragnesche.

Al centro della trama ci sarà ovviamente Venom, antieroe che condivide le sue avventure con un simbionte alieno appartenuto in passato all’Uomo Ragno. Di conseguenza, il simbionte può infondere nel suo compagno umano tutti i poteri del Tessiragnatele, ma con una forza fisica persino superiore. Con l’aggiunta di una ragnatela inesauribile e una sostanziale invulnerabilità. Gli unici punti deboli dell’alieno sono il fuoco e le onde sonore.

E voi cosa ne pensate? Curiosi di vedere questo film?

[adsense] [adsense]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.