Nuove notizie riguardo “Loro”, il nuovo film di Sorrentino, incentrato sulla vita di Silvio Berlusconi.

Nuove informazioni arrivano per il prossimo film del regista napoletano Premio Oscar. Il nuovo film di Sorrentino “Loro”, incentrato sulla vita di Silvio Berlusconi, sarà girato a partire da Luglio di quest’anno dato che la sceneggiatura, scritta da Umberto Contarello e da Sorrentino stesso, sta per essere ultimata.

paolo sorrentino

Contarello ha collaborato con Sorrentino anche per la scrittura della sceneggiatura di “This must be the place” con Sean Penn. Il film vedrà il ritorno dell’attore campano Toni Servillo, questa volta nelle vesti dell’ex presidente del consiglio Silvio Berlusconi. Già in passato, precisamente nel 2008, Servillo ha dovuto interpretare un altro ex presidente nostrano, ovvero Giulio Andreotti nel bellissimo “Il Divo”, vincitore del premio della giuria di Cannes e di ben 7 David di Donatello. Sembrerebbe che il titolo del film faccia più riferimento alla coppia regista-attore, che a Berlusconi e alla sua “corte”. Servillo ha collaborato con il regista campano anche ne “Le conseguenze dell’amore” (2004) e ne “La grande bellezza” (2013).

Paolo Sorrentino

Il titolo è stato annunciato da Focus lunedì 5 giugno scorso, che ne ha acquistati i diritti. Il film sarà prodotto da Indigo Film e distribuito sul suolo italiano da Universal Pictures Italy. Il presidente di Focus, Walak, ha detto in considerazione:

In considerazione dell’impegno di Focus a collaborare con cineasti internazionali nei loro Paesi di origine, siamo orgogliosi di lavorare con Paolo in occasione di questo suo nuovo straordinario progetto. Egli è capace di unire humor e umana comprensione, come nessun altro sa fare. Loro rappresenta la sua particolare visione di come uno degli uomini più accattivanti del mondo sia riuscito a ridefinire il concetto di potere in un’epoca dominata dai media, come la nostra.

 

Se volete ricevere ulteriori aggiornamenti su questo film, continuate a seguirci su CineWriting.

[adsense][adsense]

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.