Dopo il successo della sua prima serie tv “The Young Pope”, Paolo Sorrentino ritorna a visitare il Vaticano, ma senza Jude Law!

the new pope

Il regista premio Oscar Paolo Sorrentino affascina molto anche sul piccolo schermo, e “The Young Pope” ne è una conferma. La miniserie con protagonisti gli attori Jude LawDiane Keaton è stata acclamata da pubblico e critica non solo in Italia, ma anche nel resto del mondo. Infatti, la serie è stata venduta in più di 100 paesi.

Il nuovo progetto del regista napoletano porterà il nome di “The New Pope”. Tuttavia, nonostante molte caratteristiche in comune, è necessario precisare che non si tratterà di un sequel di “The Young Pope”. Infatti, Jude Law è stato escluso dal casting iniziato da poco, nonostante ci sia qualche probabilità di rivedere alcuni dei personaggi visti nella serie.

Il progetto di Sorrentino avrà quindi una struttura antologica, con cambiamento di personaggi e trama in ogni stagione, ricordando la serie Capolavoro di Nick Pizzolatto “True Detective”. Anche stavolta la trama girerà attorno alla figura di un Papa in Vaticano, con tutti i suoi intrighi e misteri.  La nuova miniserie, in collaborazione con Sky e HBO, sarà prodotta da Lorenzo Mieli e Mario Giannani. La sceneggiatura invece sarà curata da Umberto Contarello e da Sorrentino stesso.

the new pope
Da sinistra: Diane Keaton, Paolo Sorrentino, Jude Law

 

Le riprese inizieranno nel 2018. Prima il regista napoletano dovrà concludere le riprese del film sulla vita dell’ex Presidente del Consiglio Silvio Berlusconi. “The New Pope” sarà ambientato nella fase moderna del papato. Sorpresi per questo cambio radicale nel cast? Vorreste ancora Jude Law nei panni di Papa Pio XIII? O credete abbia ormai terminato tutto ciò che si doveva dire sul suo personaggio? Ma soprattutto, riuscirà ad eguagliare la bellezza di “The Young Pope”?

In ogni caso, continuate a seguirci su CineWriting per ricevere aggiornamenti su questo nuovo progetto!

[adsense][adsense]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.