Star Wars: la Lucasfilm parla del futuro della principessa Leia Organa

Star Wars. La società Lucasfilm di George Lucas rivela il futuro del personaggio interpretato da Carrie Fisher

La morte di Carrie Fisher, avvenuta il 27 dicembre dell’anno scorso, è stata una grave perdita che ha rattristato generazioni e persone diverse. Da subito non si è però potuto fare a meno di pensare a quali sarebbero state le sorti del Generale Leia Organa, personaggio da lei interpretato nella nuova trilogia di “Star Wars”, inaugurata dalla Disney nel 2015.

Bob Iger, presidente del consiglio di amministrazione di The Walt Disney Company, durante una conversazione alla USC Marshall School of Business, ha rivelato alcuni dettagli. Per la Lucasfilm non è stato semplice giungere ad una soluzione: le opzioni erano diverse. Quello che ormai è certo è il voler evitare l’uso del digitale per ricreare Leia, tecnica che invece era stata utilizzata in “Star Wars: Rogue One” per il personaggio del Governatore Tarckin, interpretato da Peter Cushing, anch’egli deceduto oramai nel lontano 1994.

La prima immagine mostra il Governatore Tarkin interpretato da Peter Cushing (Star Wars: Episodio IV – Una nuova speranza)…

 

… mentre la seconda lo stesso personaggio nato dall’uso della CGI (Rogue One: A Star Wars Story).

[adsense][adsense]

Anche se le nuove tecnologie sono così avanzate da mostrarci un risultato davvero ottimale, Iger si è opposto, aggiungendo inoltre che non verranno attuate modifiche alle scene già girate con Carrie Fisher: l’attrice comparirà in tutto l’episodio VIII della saga e la sua interpretazione resterà assolutamente intatta.

E poi?

Il film, il cui titolo completo è “Star Wars: Gli Ultimi Jedi”, uscirà nelle sale il 15 dicembre 2017, a quasi un anno dalla scomparsa dell’attrice, come se lei stessa volesse darci un ultimo saluto con quello che di sicuro è uno dei personaggi più amati e iconici degli ultimi anni. La scelta della Lucasfilm è, a mio avviso, una forma di rispetto nei confronti di un attrice che ha dato così tanto a questa saga.
Resta da chiedersi come verrà spiegata l’assenza di Leia nell’episodio IX… ma riguardo ciò non ci resta che attendere questo Dicembre.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.