4.9

Nut Job 2 – Tutto molto divertente

Regista

Cal Brunker

cast

Will Arnett, Maya Rudolph, Bobby Cannavale

sceneggiatore

Bob Barlen, Cal Brunker

produttore

Bobby Barlen, Harry Linden

durata

1h 31 min

Offerte
Data di uscita

14 Settembre 2017

Il gruppo di roditori capitanato da Spocchia e dal topo muto Amico è minacciato dal progetto del sindaco di trasformare il loro parco in un Luna Park. I due guideranno la rivolta degli animali al ritmo di "Andiamo a comandare" e Spocchia troverà anche l'amore della scoiattolina Andie

Nut Job 2 – Tutto molto divertente: il ritorno sullo schermo di Spocchia lo scoiattolo

La locandina ufficiale di Nut Job 2

Dopo gli eventi del primo film, lo scoiattolo Spocchia e i suoi amici vivono in una sorta di El Dorado delle noccioline. Senza più il bisogno di cercare cibo, passano il tempo tra divertimenti e feste. Ma tutto questo non potrà durare a lungo. Una misteriosa esplosione e le orribili intenzioni di un sindaco corrotto li costringeranno infatti a dover lottare per la sopravvivenza.

Lo ammetto: mi aspettavo davvero poco da questo film d’animazione. Dall’anno scorso, dopo la visione del mediocre “Pets” di Chris Renaud, avevo perso infatti  abbastanza la fiducia nei film d’animazione con protagonisti animali parlanti.

Ma la cosa forse più bella di questo mestiere è (o dovrebbe essere) il continuo ricredersi e mettere in discussione le proprie convinzioni.

Gli Scoiattoli di Nut Job 2

Nut Job 2 – Tutto molto divertente è infatti un film frizzante e spassoso al punto giusto, colorato, comico e adattissimo ai bambini, ovviamente target di pubblico principale. Il tutto grazie a una galleria di personaggi di grande attrattiva e simpatia, ognuno dei quali possiede qualche caratteristica peculiare capace di colpire lo spettatore. Ma quello che soprattutto colpisce è il percorso di crescita che compiono questi personaggi. Quando infatti si troveranno a dover fare i conti con la perdita del loro piccolo regno di piacere assoluto, inizieranno a capire che i mezzi di sopravvivenza non scendono dal cielo, ma vanno conquistati e guadagnati e che a volte bisogna abbandonare la strada più facile in favore di quella giusta, lottando tutti insieme per la propria vita.

Un insegnamento efficace per tenere i bambini al riparo dal consumismo sfrenato (e qui si potrebbe aprire un discorso su come altri film d’animazione recenti facciano esattamente il contrario) senza tuttavia cadere mai in facili e noiosi moralismi.

Ma per fortuna questo film non parla solo ai bambini…

 

Animali pucciosi contro il capitalismo

Nut Job 2

 

Gli adulti troveranno infatti nel film un genuino e sincero messaggio contro un capitalismo sfrenato che divora tutto in nome del profitto più bieco, senza alcun rispetto per la vita animale o umana.

L’antagonista del film è infatti un sindaco corrotto, che vuole distruggere il parco dove vivono i nostri protagonisti perchè a suo dire è l’unico luogo della città che non fa entrare denaro nelle sue tasche.

 

Nut Job 2 sindaco

Il sindaco è sicuramente uno dei personaggi più disgustosi mai apparsi in un film per bambini. Un uomo privo di morale, di etica o di scrupoli, che vive nel culto di sé stesso e immerso in una ricchezza frutto di corruzione. Tutto viene mostrato senza mezzi termini: lui stesso parla di mazzette e ha valigie piene di soldi sporchi sotto la sua scrivania. Le sue azioni, volte ad accumulare ancora più denaro, metterebbero in pericolo non solo la vita dei nostri piccoli protagonisti, ma anche quella delle persone che dovranno frequentare il futuro Luna Park, che nelle sue intenzioni dovrebbe sorgere al posto del parco dove vivono Spocchia e suoi amici

A questo i nostri protagonisti si opporranno come veri, organizzatissimi sabotatori, arrivando perfino a gettare fascette di denaro tra le pale accese di un ventilatore. Una vera goduria per il cuoricino anticapitalista del recensore.

Un vero peccato che alcune scelte di scrittura siano leggermente discutibili, alcuni eventi troppo sbrigativamente risolutivi e alcune gag prevedibili. In caso contrario il film si sarebbe alzato di livello ulteriormente.

Commento finale

Nut Job 2 – Tutto molto divertente è un ottimo prodotto d’intrattenimento, capace di dialogare sia con i bambini che con gli adulti. Al netto di qualche imperfezione, può far passare momenti molto divertenti in famiglia o da soli

 

Rispondi

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

Ride

RIDE: Lucky Red e La Gazzetta dello Sport insieme per il fumetto prequel!

RIDE.  Il fumetto prequel disponibile dal 6 settembre in sei copertine diverse insieme al quotidiano.   RIDE, il nuovo progetto…

Netflix and Kill – Ed Gein

Ed Gein. Il macellaio di Plainfield. La vicenda reale È il 1906 e a La Crosse, nel Wisconsin, nasce Ed…

The men who filmed Don Quixote

#Rassegna: ecco alcuni adattamenti cinematografici del "Don Chisciotte" di Cervantes. Negli ultimi mesi si è sentito parlare non poco del…

Speciale Roger Deakins- Parte 2: la fotografia di Roger Deakins nei film dei fratelli Coen

La fotografia di Roger Deakins nei film dei fratelli Coen Inizia  nel 1991 con il film “Barton Fink - È…

BEGOTTEN – GENERATO

BEGOTTEN: QUESTA È ARTE? NON LO SO, MA IL SANGUE MI PIACE   Begotten l'ho guardato una volta sola e…

6.5

Okay

Pro

  • Divertente e frenetico
  • Personaggi simpatici
  • Lancia un interessante messaggio educativo, senza cadere in moralismi

contro

  • A volte troppo sbrigativo
  • Non sempre originale
  • La scelta di inserire la canzone di Rovazzi nella versione italiana è assai discutibile
Vai alla barra degli strumenti