Game of Thrones, The Dragon and the Wolf

9.7

Game of Thrones 07×07 “The Dragon and The Wolf”

Regista

Jeremy Podeswa

Genere

Fantasy

cast

Peter Dinklage, Emilia Clarke, Kit Harington, Maisie Williams, Rory McCann, Lena Headey

sceneggiatore

David Benioff, D. B. Weiss

produttore

David Benioff, D. B. Weiss, Carolyn Strauss

durata

81 minuti

Offerte
Data di uscita

28 agosto 2017

The Dragon and the Wolf. La settima stagione di Game of Thrones è giunta al termine, tra piccole sorprese e grandi conferme.

 

Siete rimasti indietro con le recensioni di “Game of Thrones”? Ecco tutti i link per recuperare!
Puntata 1, 2, 3, 4, 5, 6.

 

E così si conclude la settima stagione di “Game of Thrones“. E’ stata decisamente una stagione diversa dalle altre, per una miriade di motivi.
Il gioco dei troni è cambiato e finalmente anche gli ultimi segreti sono venuti alla luce.

Ammetto che mi esalto praticamente per qualsiasi cosa: gli autori di “GoT” hanno avuto vita facile con me, è bastata qualche chicca in ogni episodio per farmi prendere bene.
E sì, “The Dragon and the Wolf” mi ha fatta esaltare, sul momento. Ma a sufficienza?

Game of Thrones, The Dragon and the Wolf

La fine del percorso

Tutta la settima stagione andava a parare lì: Jon Snow è un Targaryen, il legittimo erede al trono. Quando finalmente Bran si risveglia dal coma e parla con Sam mi sono messa a saltare sul divano. Okay, ancora nessuno lo sa e non so bene come faranno a provare la cosa (bruciare Jon e vedere che succede può andare?), ma comunque… finalmente!

Game of Thrones, The Dragon and the Wolf

Lui e Daenerys finalmente si amano come stavano aspettando di fare da un po’, e la cosa mi ha reso felice.
Devo anzi chiedere scusa al personaggio di Dany, che ho sempre maltrattato. Credo ancora a quello che ho detto però ora la capisco forse un po’ meglio. E c’è da dire che da quando Jon è in giro lei si è davvero mostrata diversa e migliore.

Game of Thrones, The Dragon and the Wolf

Un appunto. Per tutta la stagione l’unico nudo è stato solo quello (apprezzatissimo) di Missandei. Non pretendo assolutamente scene di sesso gratuite, fuori luogo, ma la scena tra Dany e Jon poteva essere girata in modo più esplicito. Lo show è davvero cambiato, anche su questo aspetto.

Game of Thrones, The Dragon and the Wolf
Ecco un favoloso (ed immaginario) AEGON TARGARYEN.

Di nuovo tradimento. Davvero?!

Cersei promette ma tradisce. Davvero? Ancora? Questo mi ha proprio fatto cadere le braccia, davvero non potevano inventarsi qualcos’altro? Cersei ha fatto il suo tempo. O le trovano qualcosa di nuovo, o le possiamo dire ciao.
Finalmente però Jaime ha tagliato il cordone ombelicale. Ecco questa è stata l’unica scena della puntata che mi ha spaventata. Ho pensato davvero (stupidamente forse) che Jaime potesse morire lì.
Ma finalmente invece il cavaliere più confuso ed amabile della terra è libero!
Jaime è davvero un personaggio di cui mi sono innamorata. Ora probabilmente è davvero giunto il suo momento, il momento in cui potrà smettere di essere un Lannister, l’amante della regina, lo sterminatore di re, ed essere solo Jaime.

Game of Thrones, The Dragon and the Wolf

Speravo comunque che l’incontro tra le massime potenze del continente portasse qualcosa di più. Non mi aspettavo che Cersei e Daenerys si urlassero contro come gattare, ma quantomeno confidavo in un confronto da pelle d’oca che invece non è arrivato.

Game of Thrones, The Dragon and the Wolf

Don’t mess with sista

In “The Dragon and the Wolf” ci lascia un personaggio che ormai sembrava in effetti un po’ perso. Ditocorto stava cercando di macchinare dietro le fila Stark ma già dall’inizio della stagione aveva perso mordente.
Avevo immaginato che le sorelle tramassero qualcosa, e vedere questo qualcosa realizzato è stato fonte di palpitazioni.
Addio Petyr.
Mi spiace solo che un personaggio così fondamentale si sia man mano perso.
Riflettendo, tutta la serie parte da lui, è grazie a lui che abbiamo potuto passare ore e ore a vedere le casate in lotta.
Ditocorto probabilmente è stato il vero padrone del gioco dei troni. Peccato, come dicevo, che negli ultimi tempi lo abbiano messo da parte.

Game of Thrones, The Dragon and the Wolf

Ancora “game of thrones”?

E questo perché? Perché una figura ambigua, intelligente ed importante come la sua ha perso man mano di centralità? Perché oramai non c’è più un gioco dei troni.
La settima stagione è stata piacevole, credo lo pensino più o meno tutti. Io ho adorato come sapete i combattimenti (ho sperato fino alla fine della puntata che ci scappasse qualche fiammata…).
Ma cosa è rimasto della trama che ci aveva così tanto appassionati?
Le casate sono tutte distrutte, le uniche che restano hanno ormai scoperto le carte. Sappiamo già chi vincerà “il gioco”.

Game of Thrones, The Dragon and the Wolf

Gli Stark e i Targaryen presto saranno una cosa sola ed una potenza inarrestabile. I giochi sono finiti, ora è solo il momento delle armi.
Certo, Cersei intende tradire eccetera eccetera, ma anche qui le carte verranno presto scoperte.
Il nuovo nemico è arrivato ed è purtroppo un nemico con cui non si può trattare o complottare.

Sinceramente sono dispiaciuta. “Game of Thrones” oramai è qualcos’altro. Qualcosa di bello, certo, ma non bello come lo era prima. E’ la sorte di ogni show dopotutto.

Apprezziamo ciò che abbiamo

“The Dragon and the Wolf” comunque non mi è dispiaciuta. Ho sempre dato voti molto alti a queste puntate e ciò mi fa pensare di non averlo fatto troppo bene. Come ho detto, mi esalto molto facilmente e ciò traspare chiaramente.
Ma alla fine è giusto così, non voglio passare ogni puntata a criticare ogni aspetto ed ogni avvenimento.
La logica che prima contraddistingueva la serie è andava a farsi benedire, è vero, come anche molte sue caratteristiche principali. “Game of Thrones” però ora è questo, facciamocene una ragione e limitiamoci a godercelo.
E, naturalmente, continuiamo a rivedere in loop le prime stagioni per mantenere il tutto in vita.

Game of Thrones, The Dragon and the Wolf

Chicche

In “The Dragon and the Wolf” c’è comunque qualcuno che si merita elogi sinceri.
Sam, il nostro Sam, il caro vecchio Sam ancora una volta ci rallegra la giornata.
Il suo incontro con Bran mi ha fatto morire tanto che ho voluto rivederlo subito.
La faccia di Sam dopo il “Io vedo tutto” di Bran è la faccia che tutti noi abbiamo avuto in ogni scena con lo stramboide. Sam sei fantastico, davvero.
Ed ancora:

Bran: Io sono il corvo a tre occhi.
Sam: Oooh… non so cosa significhi.

Sam: Oh e questo lo hai visto…in una visione?
Bran: No. – tira fuori la pergamena –

Grazie Sam. Sei tu il vero re. Ricordalo.

Game of Thrones, The Dragon and the Wolf

Commento finale:

“The Dragon and the Wolf” non ci ha riservato sorprese, ma cosa c’è di male? Tutta la stagione è stata un po’ prevedibile ma credo sia stato giusto così. “Game of Thrones” è stato costruito bene ed ogni cosa ci ha condotti a questo punto, dove noi tutti volevamo arrivare.
Questa puntata ha puntato tutto sull’abilità recitativa del cast: Lena Headey in particolare mi ha molto colpito.

Sono profondamente dispiaciuta del fatto che nella prossima stagione probabilmente non vedremo molti intrighi e cospirazioni, ma sono anche soddisfatta. Come sempre per questa serie cercherò di guardare soprattutto i lati positivi e di fare quello che gli autori sperano noi facciamo.
Trattenere il respiro nei punti giusti, spaventarsi, sospettare e festeggiare, lasciandomi trasportare verso la conclusione di una saga che nel bene e nel male ha segnato questi ultimi 6 anni.

Marta Spreafico

Rispondi

Simpson

SPECIALE HALLOWEEN: Simpson, TOP 10 La Paura fa Novanta

Halloween è alle porte e abbiamo deciso di dedicare ai nostri lettori la top ten dei racconti di paura della…
Matrimonio, game of thrones, Kit Harington, Rose Leslie, Jon Snow, Ygritte

Game of Thrones: il matrimonio di Kit Harington ferma l’avanzata degli estranei

Game of Thrones: riprese bloccate! Tutto il cast parteciperà alla cerimonia. Il mese scorso la coppia ha annunciato il loro…

Cose random su Netflix Vol.2

Cose random su Netflix è tornato per la vostra gioia! Ok, siamo sinceri, sono quasi più felice io di scriverlo…
Game of Thrones

I 13+1 fatti storici a cui è ispirato Game of Thrones

Game of Thrones. Tra Storia e finzione: la geniale serie culto degli ultimi anni è ispirata a fatti e personaggi…
Legion 2, Noah Hawley, Dan Stevens

Legion 2: foto dal set e prima pagina della sceneggiatura!

Due giorni fa sono iniziate le riprese della seconda stagione di Legion. Ecco tutti i dettagli per gli appassionati degli…

8.5

Ottimo

Pro

    contro

      Seguici sui nostri canali social!

      Vai alla barra degli strumenti