Crash Bandicoot N. Sane Trilogy

9.8

Crash Bandicoot N. Sane Trilogy

Regista

Dan Tanguay

cast

John DiMaggio, Jess Harnell, Dwight Schultz, Debi Derryberry

sceneggiatore

Andrew S. Gavin

produttore

Vicarious Visions

durata

12 ore circa

Offerte
€39,99
Data di uscita

30 Giugno 2017

Crash Bandicoot N. Sane Trilogy. Finalmente siamo a casa.

Crash Bandicoot N. Sane Trilogy

Crash è tornato, ed è più in forma di prima!”

Così recita lo slogan promozionale della collection per PS4 del bandicoot più amato dell’universo. “Crash Bandicoot N. Sane Trilogy” è forse il remake (perché di questo stiamo parlando e non di una semplice remastered) più aspettato di sempre.
Ci troviamo davanti ad un lavoro estremamente dettagliato. Che mira al cuore dei nostalgici, senza però escludere i neofiti che non hanno mai indossato i panni del leggendario Crash.

Crash Bandicoot N. Sane Trilogy

Infatti, il lavoro che ha fatto Vicarious Visions è totalmente eccezionale. Sotto qualsiasi punti di vista.
Gli ambienti, i livelli ed i personaggi sono stati completamente rimodellati e ritexturati in ogni minimo dettaglio.
Mantenendo non solo tutti i particolari, ma anche il tradizionale level design che ha fatto diventare questa trilogia una vera e propria leggenda.
Esatto, trilogia, perché all’interno del nostro Blue Ray potremmo rigiocare tutti i primi tre “Crash” completamente reworkati ed in alta definizione. Con il loro stile unico ed inimitabile.

Anche le musiche sono state edulcorate al remake. Sempre ben presenti come allora, ma con quel tocco di moderno coinvolgimento che non guasta mai.
Il gameplay rimane invariato e con esso anche la difficoltà che ha caratterizzato la saga. Fornendo così al giocatore un’esperienza più fedele che mai all’opera originale all’epoca sviluppata da NaughtyDog.

Crash Bandicoot N. Sane Trilogy

Il miracolo è stato compiuto

Inutile sottolineare quanto i fan ed i nostalgici come me aspettassero l’approdo di questa trilogia sugli scaffali di tutto il mondo. E credetemi quando dico che probabilmente lo avremmo comprato anche se non ci fosse stato alcun restyling grafico.
La voglia di ritornare bambini era tanta e posso dire di essere stato completamente trasportato nei ricordi appena ho preso in mano il pad della mia PS4.

Crash Bandicoot N. Sane Trilogy

Il ritorno di un certo stile

“Crash Bandicoot N. Sane Trilogy” riesce ad essere estremamente attuale nonostante i suoi legnosissimi comandi.
A venirci incontro però ci sono alcune novità.
L’uso degli analogici infatti lascia scorrere i livelli con più controllo e precisione rispetto alla classica modalità con i tasti direzionali. Questo va a favorire la versatilità del titolo, che può essere giocato e goduto nella maniera più pura e classica. Oppure, attraverso un’esperienza più mirata con le levette analogiche del dualshock 4.

Crash Bandicoot N. Sane Trilogy

Ma le novità non finiscono qui.
Infatti tutte le shortcut, gli Easter egg e le icone (come quella della memory card della PlayStation 1 quando si salvava) sono state mantenute all’interno della “Crash Bandicoot N. Sane Trilogy”.
I cuori più sensibili ne rimarranno felicemente emozionati.
Un tripudio di piccole accortezze e dettagli che fanno diventare questo titolo un must have per chiunque possieda una PlayStation 4.

Crash Bandicoot N. Sane Trilogy

Cosa aspettarci nelle prossime casse

ActiVision, publisher del gioco, non ha mai smentito nulla riguardo ad un rebooting del brand. Nulla anche riguardo a futuri remake del nostro amato marsupiale.
Infatti, già dall’inizio di questa E3 sono girati parecchi rumors riguardanti un ipotetico e nuovo futuro della saga. Le voci parlano di un remake per “Crash Nitro Kart” e “Crash Team Racing“.
Non ci resta che sperare che nei prossimi mesi qualcosa di concreto salti fuori. Lasciando il mondo a bocca aperta per la seconda volta.

Crash Bandicoot N. Sane Trilogy

I publisher inoltre non hanno nemmeno escluso un vero e proprio titolo completamente nuovo ed inedito di “Crash”. Questo potrebbe portare l’animaletto a risalire in vetta nelle classifiche anche per questa generazione e per le prossime.
Nulla è stato smentito e nulla è stato confermato. Non ci resta che attendere future conferme ed incrociare le dita (anche quelle dei piedi).

Crash Bandicoot N. Sane Trilogy

Crash in a box

Crash adora le sue mele. E chissà se dentro la console Microsoft Xbox One o la nuova Xbox One X ne troverà abbastanza.
A quanto pare il remake potrebbe trattarsi di un’esclusiva PlayStation temporanea. Non è da escludere che la caccia alle succosissime mele arrivi anche sulla piattaforma Microsoft nei prossimi mesi.
Sono sicuro che anche gli utenti Xbox ne saranno entusiasti.
Un piccolo segnale a favore di questa piccola teoria è il fatto che sulla confezione non è riportata nessuna scritta “only on PlayStation”. Come accade invece per tutte le esclusive Sony. Quindi possiamo aspettarci di tutto.

Crash Bandicoot N. Sane Trilogy

Commento finale:

Consiglio assolutamente l’acquisto di “Crash Bandicoot N. Sane Trilogy” a tutti quelli che hanno amato la saga in passato e che vogliono fare un tuffo nei bei tempi del videogame.
Ma non solo. Lo consiglio soprattutto è ripeto soprattutto a chi non ha mai avuto l’occasione di avvicinarsi al brand. O a chi lo ha fatto solo in parte.
Con 40€ vi portate a casa un vero e proprio pezzo di storia videoludica tutta da giocare.
Non mi resta che lasciarvi con una delle parole che più abbiamo gridato da bambini giocando a Crash: “BURDEGA!

Rispondi

Total Warhammer II

Il trailer di lancio di Total War: Warhammer II finalmente disponibile!

Immergiti a 360° in Total War: Warhammer con il trailer di lancio, da oggi in anteprima  La seconda puntata dell’epica…

Nuovo incredibile gameplay per Wolfenstein II: The New Colossus

Ecco a voi il nuovo video gameplay di Wolfenstein II: The New Colossus  In "Wolfenstein II: The New Colossus", dovrete salvare…
La Terra di Mezzo: L'Ombra della Guerra

La Terra di Mezzo: L’Ombra della Guerra vi aspetta alla Games Week di Milano, dal 29 settembre all’1 ottobre

La Terra di Mezzo: L'Ombra della Guerra è pronto a stupire tutti alla Milan Games Week. Warner Bros. Interactive Entertainment è…

La critica videoludica si inchina davanti a Divinity: Original Sin II

Divinity: Original Sin II sembra mettere d'accordo tutti "Divinity: Original Sin II" uscito il 14 Settembre portava sulle sue spalle…

Toriyama elogia Dragon Ball FighterZ

Akira Toriyama adora il nuovo Dragon Ball FighterZ Nell’ambito dei videogiochi, storicamente parlando, si contano sulle dita di una mano i…

9.5

Epico

Pro

    contro

      Seguici sui nostri canali social!

      Vai alla barra degli strumenti