Il level design di Hunt: Showdown spiegato dagli sviluppatori

Nel terzo Dev Diary gli sviluppatori ci raccontano come sarà Hunt: Showdown

“Hunt: Showdown” è un gioco quantomeno atipico. Il progetto è uno sparatutto in prima persona ibridato con diversi altri generi. Nella pratica interpreteremo un cacciatore, che potrà fare gruppo con altri giocatori online, con l’obbiettivo di uccidere un inquietante mostro, la mappa sarà però molto vasta e dovremo basarci sugli indizi che troviamo per poter stanare la nostra preda.

Hunt: Showdown

 

Il gioco è farcito di caratteristiche peculiari, nella mappa infatti non ci saremo solo noi: oltre a creature mostruose e zombie ci saranno altre squadre di giocatori con lo stesso nostro obiettivo. Se non trovate interessante la situazione che ho appena descritto potrebbe farvi cambiare idea il fatto che, “Hunt: Showdown”, ha un sistema di perma-death. Per capire come possa funzionare una partita di “Hunt: Showdown” cliccate qui per vedere il gameplay presentato durante l’E3 scorso.

Come si sviluppa un gioco del genere?

Hunt: Showdown

Proprio perché la natura del progetto è così singolare, risulta molto didattico seguire i diari degli sviluppatori che stanno lavorando al progetto. “Hunt: Showdown” è un lavoro di Crytek, di certo non gli ultimi arrivati, che ha già pubblicato 3 diversi video riguardo il progetto: il primo incentrato sulla storia ed il gameplay, il secondo sulle armi e gli strumenti a disposizione dei cacciatori e il terzo riguardante il level Design. Quest’ultimo è di certo molto intrigante. Qui potremo sentire i commenti del Creative Director Magnus Larbrant, del Lead Designer Dennis Schwarz e di molti altri. Accento importante viene posto sulla libertà di approccio concessa ai giocatori; ogni struttura ha più modi per essere penetrata e altri per essere difesa. Questa è una caratteristica molto importante perché forza i giocatori a collaborare e a trovare modi più creativi di superare gli ostacoli.

E voi cosa ne pensate di questa inquietante caccia? Comprerete “Hunt: Showdown” al suo rilascio?

Rispondi

Vai alla barra degli strumenti